Sei in: Cinema e Medioevo Indice alfabetico dei film


 

   


Medioevo italiano. I film del 1979Il Medioevo erotico-boccaccesco Medioevo al femminile


IMMAGINI DI UN CONVENTO

1979, regia di Joe D'Amato (Aristide Massaccesi)

 

 

Scheda: Nazione: Italia - Produzione: Kristal Film - Distribuzione: Orange, Avo Film, Threat Theatre - Soggetto: Tom Salima (Aristide Massaccesi) - Sceneggiatura: Tom Salima - Fotografia: Aristide Massaccesi - Montaggio: Vincenzo Manni - Scenografie: Mimmo (Bartolomeo) Scavia - Costumi: Adriana Bellone - Musiche: Nico Fidenco - Formato: Panoramico Telecolor - Durata: 82'.

Cast: Paola Senatore, Marina Hedman, Paola Maiolini, Marina Ambrosini, Angelo Arquilla, Ach Nan, Maria Rosaria Riuzzi, Giovanna Mainardi, Ferruccio Fregonese, Sylviane A. M. Plard, Pietro Zardini, Brunello Chiodetti, Donald O'Brien.



 

Trama e commenti: cinematografo.it - mymovies.it - it.wikipedia.org: Il film appartiene al filone della nunsploitation, sottogenere della exploitation diffuso negli anni 70, ossia a quella serie di film a sfondo erotico ambientati in conventi e con protagoniste suore. Il film anche noto per la prima scena pornografica realizzata dall'attrice Marina Hedman. Italia, verso la met del 17 secolo, in un convento di clausura della Toscana chiamato Santa Fiora, Suor Marta (Marina Hedman) si appresta ad incontrare il giardiniere del convento, Cesco (Pietro Zardini) per chidergli se ha raccolto della frutta fresca per l'arrivo di sua eminenza, un cardinale milanese che sarebbe arrivato l a momenti, ma Cesco in preda al panico si scusa con la suora dicendo che il raccolto andato perduto a causa di un coniglio che riuscito a catturare, sostenendo che la sua venuta stata opera della statua raffigurante Satana che si trova nel giardino del convento. Suor Marta intima a Cesco che non vuole pi sentir parlare di queste superstizioni, arrivato in convento, il cardinale viene accolto dalla Madre Superiore Angela (Ach Nana) che lo invita a prendere il t nel suo studio, dove il cardinale la convince a prendersi cura della contessina di Lignate, Isabella (Paola Senatore), lui era un caro amico di suo padre e vuole che Isabella prenda i voti e diventi una monaca di clausura perch possa redimere la sua anima e salvarla da suo zio, un uomo lussurioso e senza criterio, a cui Isabella morbosamente legato. Non passa certo molto tempo prima che Isabella cominci ad odiare quel luogo che per lei come una prigione....

Plot Summary, Synopsis, Review: scoopy.com - cinesploitation.com - dvdtalk.com - nunsploitation.net - IMDb: Locked behind the walls of a convent are an order of beautiful nuns whose vows force them to forget the pleasures of sexual contact. Crazed with lust and desire many of the nuns pleasure themselves and each other in fear of the Mother Superior. One night a wounded man is found on the grounds of the convent and is brought inside to be healed. He becomes the focus of the young nuns' desires as each one tries to visit this young man. But along with him has come the evil force of Satan. A local priest proceeds to exorcise the demon from within the holy building driving the nuns into a delirium of sexual madness.

Approfondimenti: Movie Review

       

Conosciuto anche con il titolo: Images in a Convent.

Per quanto non riguardi direttamente il Medioevo, il film pu a ragione essere inserito nel filone erotico-medievale per alcuni temi e atmosfere.

    

 

     


  su  Home Storiamedievale  Cinema e Medioevo-Indice

Indice film