Sei in: Cinema e Medioevo « Indice alfabetico dei film


 

a


 Il Medioevo di Kenji Mizoguchi - Il feudalesimo asiatico - Medioevo al femminile


Won International Award Venice Film Festival, and Nominated Golden Lion - Won 1 Mainichi Film Concours Award: Best Film Score

Vita di O-Haru donna galante

(Saikaku ichidai onna)

1952, regia di Kenji Mizoguchi

 

Scheda: Nazione: Giappone - Produzione: Koi Productions, Shintoho Company Ltd. - Distribuzione: Shintoho Film Distribution Committee, Toho Company Ltd. - Soggetto: da Koshuku Ichidai Onna di Saikaku Ihara - Sceneggiatura: Kenji Mizoguchi, Yoshikata Yoda - Fotografia: Yoshimi Hirano,  Yoshimi Kono - Montaggio: Toshio Goto - Musiche: Ichir˘ Sait˘ - Formato: B.N. - Durata: 148' (133').

Cast: Kinuyo Tanaka, Tsukie Matsura, Ichir˘ Sugai, Toshir˘ Mifune, Toshiaki Konoe, Kiyoko Tsuji, Hisako Yamane, Jukichi Uno, Eitar˘ Shind˘, Akira Oizumi, Ky˘ko Kusajima, Masao Shimizu, Daisuke Kat˘, Toranosuke Ogawa.


http://viooz.co/movies/20119-the-life-of-oharu-saikaku-ichidai-onna-1952.html


Trama e commenti: kataweb.itmymovies.it - asianworld.it - scaruffi.com: źIn Saikaku Ichidai Onna / Life of Oharu (1952) la vecchia O-Haru rievoca la propria giovinezza, nel Giappone del 1600. Viveva nel palazzo imperiale con i suoi nobili genitori quando si innamor˛ di un servo; quel blasfemo amore fu punito con la decapitazione del servo e con la cacciata di lei e della sua famiglia; umiliata dall'ira paterna, divenne la concubina di un principe; ma la sua bellezza scaten˛ le gelosie della corte del principe, che alla fine la dovette scacciare; il padre, sempre pi¨ mal disposto verso di lei, piuttosto che tenerla in famiglia preferý venderla a una casa di geishe. Tent˛ di rifarsi una vita; ingannata da un poco di buono, trov˛ per˛ un uomo disposto a sposarla; ma questi morý, lasciandola misera e sola sulla strada. E sulla strada, prostituta del genere pi¨ laido, la ritrov˛ suo figlio, che avrebbe voluto riportarla a corte, sfidando l'ipocrisia dei cortigiani; ma O-Haru preferý, per non nuocergli, far perdere le proprie tracce. ... La ineluttabile decadenza di O-Haru e la sua disperata rassegnazione costituiscono una veemente denuncia della condizione femminile nella societÓ patriarcale e una commossa apologia dell'animo femminile. La donna viene sublimata e quasi idealizzata attraverso una regia pittorica e una recitazione stilizzata, che creano un'atmosfera irreale, come se l'azione non avvenisse in un tempo e un luogo ben definito, ma in un "sempre" che si trova "ovunque"...╗.

Plot Summary, Synopsis, Review: IMDb - entertainment.msn.com - allmovie.com - tvguide.com: źThe Life of Oharu is a later film in the long and brilliant career of masterful director Kenji Mizoguchi. The plot details the painful life of Oharu (Kinuyo Tanaka), a 50-year-old, 17th-century prostitute. In flashback, Oharu's life unfolds, beginning when she, the young daughter of a samurai, falls in love with a lower-class man, Katsunosuke (Toshiro Mifune). As punishment, her lover is decapitated and her family banished from Kyoto. After a failed suicide, Oharu becomes the mistress of a prince, who sends her away after she bears him a son. ... In The Life of Oharu, Mizoguchi concentrates on the formal style he developed so successfully in his earlier work--extremely long takes of meticulously composed shots with a minimal amount of cutting. Kinuyo Tanaka is superb as the prostitute whose unceasing degradation Mizoguchi uses to criticize feudal Japan and its treatment of women...╗.

Approfondimenti: Movie Review

      

Conosciuto anche con i titoli: Life of Oharu; Diary of Oharu; Saikaku: Life of a Woman.

      

        


  su  Home Storia medievale  Cinema e Medioevo-Indice

Indice film